mercoledì 14 luglio 2010

Cous cous le mille e una notte

COUS COUS “LE MILLE E UNA NOTTE”


Mille, mille e mille granelli come la sabbia del deserto.
Carne, verdure e una miscela di spezie: un vento caldo che spolvera le dune.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
350 gr di cous cous (semola ) 400 gr. di carne di manzo (reale), 2 peperoni rossi, 1 cavolo verza, 1 pezzo di zucca, 2 cipolle, 2 zucchine, 7 carote, 250 gr. Ceci, 500 gr salsa di pomodoro, Ras el hanout, curry, olio extravergine, pepe nero, sale, 2 gambe di sedano, un ciuffo di prezzemolo.

Brodo: mettere l'acqua nella couscussiera, aggiungere 3 carote tagliate a pezzi, le gambe del sedano, la cipolla, prezzemolo. Portare ad ebollizione, e dopo 20 minuti aggiungere 2 cucchiai di Ras el hanout, 250 gr, di salsa di pomodoro, salare.
Lasciare ancora sul fuoco 30 minuti circa.

Tagliare la carne in cubetti, mettere in una casseruola la cipolla grossolanamente tritata con l'olio e fare soffriggere fino a farla dorare, aggiungere la carne fare rosolare e aggiungere il curry, il pepe, il sale.
Tagliare le carote, le zucchine, i peperoni, la zucca cubetti.
Tagliare la verza alla julienne e unire alla carne, fare cuocere 10 minuti e aggiungere le carote, poi i peperoni, la salsa di pomodoro e lasciare cuocere 30 minuti, per ultimo unire le zucchine e la zucca. Aggiungere acqua, pepe e sale.
Lasciare cuocere fino alla completa cottura (la carne dovrà essere molto morbida).

Versare la semola in una terrina, bagnarla con due mestoli di brodo, salare e irrorare con un filo d'olio, lasciare riposare almeno dieci minuti.
La semola crescerà di volume, appena asciugata irrorare ancora di brodo, attendere altri 10 minuti e trasferire il tutto nella couscussiera, con il brodo già in ebollizione, lasciare cuocere almeno 40 minuti, senza mai toccare la semola. Una volta sbiancata e inumidita, toglierla dal fuoco e trasferirla nella terrina, lasciare riposare una decina di minuti e poi unire il condimento della carne e verdura.
Buon appetito.


Paolo & Marzia

2 commenti: